21, luglio, 2017
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Borsa e Finanza » Sotto l’influenza del cambio EUR/USD

Sotto l’influenza del cambio EUR/USD

Scritto il: 7 ottobre 2011

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Non è difficile da notare, l’influenza che il cambio EUR/USD ha sui mercati finanziari sopratutto su quelli europei. Correlazione che si è fatta ancora più forte in questo periodo di crisi economica e incertezza finanziaria.
Questo perché sono le banche ad essere maggiormente sotto pressione, da notare infatti la forte volatilità del comparto finanziario, volatilità che si cerca di bloccare prorogando il divieto delle vendite allo scoperto (un articolo qui), cosa inutile e dannosa per i mercati, come ho già detto nello scorso post.

Torniamo all’argomento principale, se diamo un’occhiata alla figura in basso dove sono messi in contrapposizione il grafico daily del cambio EUR/USD e il grafico daily dell’indice FTSEMIB, notiamo subito che non sembra proprio che l’indice segua i movimenti del cambio EUR/USD.

Proviamo invece ad usare un time frame più corto, per esempio a 30 min. come si può notare le cose cambiano notevolmente.

I grafici si riferiscono alla giornata del 7 ottobre 2011, molto interessante è fare attenzione ai trend che sono praticamente identici e sopratutto da notare come il balzo del  cambio EUR/USD delle ore 14:30 abbia fatto balzare anche l’indice FTSE MIB, stessa cosa, ma inversa per la candela delle ore 15:00.

Mentre vi sto scrivendo il mercato italiano è ancora aperto l’aggiornamento del portafoglio titoli lo effettuerò nel weekend inserendo anche qualche altro spunto operativo.
Come vi avevo segnalato nel post del 2/10/2011 ho acquistato i titoli Tod’s, Prysmian e Fiat Industrial.

Buon WeekEnd

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

About Luca

Luca
Sono laureato in Ingegneria Gestionale e ho un diploma di Master in Project Management. Faccio Trading online da ormai 7 anni e mi interesso di Borsa e Finanza da almeno 11. Opero in borsa come Private Trader, su i più importanti mercati finanziari: Mercato azionario MTA Italiano prevalentemente, Mercato dei cambi Forex, Mercato delle materie prime (Commodity), Indici. Gli strumenti che tratto principalmente sono quindi Azioni, CFD e Futures.
Google +
Scroll To Top