24, luglio, 2017
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Borsa e Finanza » Investment – Azioni che non conoscono crisi
Investment – Azioni che non conoscono crisi

Investment – Azioni che non conoscono crisi

Scritto il: 28 febbraio 2013

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

La crisi sicuramente si è fatta sentire per molte aziende, di tutte le nazioni.

Quelle più colpite rimangono le banche che sono letteralmente crollate sotto i colpi dell’allargamento dello spread e dalla crisi di liquidità che ha caratterizzato gli ultimi tempi.
Chi ha investito negli istituti bancari infatti, è rimasto molto penalizzato, molti dal 2007 sino ad oggi hanno perso oltre l’ 80% del proprio valore di borsa, ma ci sono delle categorie che non hanno risentito della crisi anzi…

Di seguito un elenco dei titoli con relativo grafico a dimostrazione che ancora si può investire in borsa, basta scegliere i titoli giusti.
Come vedremo le aziende che hanno tenuto alla crisi sono aziende: Tecnologiche, moda, cosmesi, lusso, mercato degli alcolici e farmaceutica.

 

Un rapido screening su titoli italiani e stranieri:

Adidas

Che nel 2008 quotava circa 21.5€ e adesso né quota 69.35€.

Basf

Azienda Chimica che nel 2009 quotava 20€ e che adesso quota circa 70€.

Bayer

Azienda farmaceutica Tedesca che nel 2009 e nel 2011 quotava circa 37€ e che adesso quota circa 73€

Google

L’azienda del motore di ricerca più famoso al mondo è ai suoi massimi storici nel 2008 valeva solamente 260$ per azione oggi dopo 5 anni circa né vale 799$.

Heineken

La famosa marca di birra olandese, nel 2009 quotava circa 20€ e adesso quota circa 55€ per azione.

linkedin

Il social network professional nel 2011 valeva circa 60$ adesso né vale 168$ circa.

Loreal

La famosa azienda di cosmetici e bellezza francese non teme crisi, quotata a 113€ circa per azione.

Luxottica

L’azienda italiana fondata da Del Vecchio salta da 10€ per azione nel 2009 a 34€ per azione nel 2013.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Investment - Azioni che non conoscono crisi, 5.0 out of 5 based on 1 rating
adidas basf bayer crisi google investimenti borsa investment linkedin luxottica titoli TOP

About Luca

Luca
Sono laureato in Ingegneria Gestionale e ho un diploma di Master in Project Management. Faccio Trading online da ormai 7 anni e mi interesso di Borsa e Finanza da almeno 11. Opero in borsa come Private Trader, su i più importanti mercati finanziari: Mercato azionario MTA Italiano prevalentemente, Mercato dei cambi Forex, Mercato delle materie prime (Commodity), Indici. Gli strumenti che tratto principalmente sono quindi Azioni, CFD e Futures.
Google +
Scroll To Top