22, luglio, 2017
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Borsa e Finanza » Gli USA salvano l’Europa

Gli USA salvano l’Europa

Scritto il: 29 febbraio 2012

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Come ormai accade da un po’ di tempo l’apertura del mercato Americano risolleva le borse Europee, ma non solo, delle volte le salva proprio da un baratro.
Infatti non è un caso che l’economia Americana stia recuperando meglio e forse più velocemente di quella Europea impantanata da divisioni e politica, naturalmente la crisi non è finita neppure per gli USA.

Se andiamo ad analizzare il grafico con Time-frame a 30 minuti, del nostro Futures FIBSP negli ultimi 10 giorni:

Notiamo come l’apertura del mercato USA alle ore 15:30 (ora italiana) abbia fatto risollevare il nostro mercato ben 6 giorni su 10, quando invece il mercato USA per un qualche motivo è andato negativo il nostro è crollato.
La correlazione che c’è tra i mercati Europei e il mercato Statunitense già la sapevamo quindi non rimaniamo stupiti, però molte volte capita che se la sessione Europea è negativa, ci si aspetta anche una flessione di Wall Street oppure il contrario, se la sessione Europea è positiva ci aspettiamo un apertura positiva di Wall Street.
Da queste considerazioni possiamo concludere che ancora l’Europa è molto in difficoltà sui mercati finanziari e l’indecisione degli investitori è chiara, non ci saranno sempre gli Stati Uniti a salvarci.

Dite la vostra inserendo un commento!

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo sui tuoi canali Social
Aggiungi il blog ai tuoi preferiti clicca qui

Buon Trading 
 
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
borsa borsa e finanza finanza ftse mib mercato americano nasdaq

About Luca

Luca
Sono laureato in Ingegneria Gestionale e ho un diploma di Master in Project Management. Faccio Trading online da ormai 7 anni e mi interesso di Borsa e Finanza da almeno 11. Opero in borsa come Private Trader, su i più importanti mercati finanziari: Mercato azionario MTA Italiano prevalentemente, Mercato dei cambi Forex, Mercato delle materie prime (Commodity), Indici. Gli strumenti che tratto principalmente sono quindi Azioni, CFD e Futures.
Google +
Scroll To Top