24, luglio, 2017
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Borsa e Finanza » Fare Trading con Directa Trading
Fare Trading con Directa Trading

Fare Trading con Directa Trading

Scritto il: 28 febbraio 2011

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
Oggi volevo parlarvi di DIRECTA SIM un broker per il trading online, molto affidabile e con molti strumenti utilissimi soprattutto per gli scalper come multibook e flashbook (un book verticale dove si possono vedere fino a 20 livelli).

Naturalmente dispone di un sito molto ben fatto www.directa.it dove potete trovare tutte le informazioni a riguardo, in questo post io mi limiterò a spiegare sinteticamente gli aspetti fondamentali della piattaforma.

1) La prima cosa da considerare è: quanto costa aprire un conto con Directa?  Il costo è di 155€ che la banca chiama commissione d’ingresso una tantum, quindi occorre fare un deposito superiore di questa cifra per aprire il conto. Le spese di tenuta conto sono nulle (più informazioni le trovate qui).

2) Quali sono le commissioni di Directa? Ecco qui una tabella che trovate anche sul sito di Directa:

Queste sono molto vantaggiose soprattutto le commissioni degressive se si fanno molte operazioni. In percentuale invece la banca propone 1,9 per mille oppure un 1,3 per mille che si acquisisce dopo aver raggiunto 2,5 milioni di € intermediati. La commissione max è di 18€ e quella minima è di 0,40€.

3) Quali sono gli strumenti di analisi tecnica e di trading che offre Directa? Propone un discreto numero di strumenti per il trading come flashbook (book verticale [in figura]) flashboard, multibook e da la possibilità di usare il Tool di analisi tecnica VisualTrader in versione “light” con il quale abbiamo a sono a disposizione uno storico di 10 giorni su ogni titolo e la possibilità di avere la modalità push in real-time. Inoltre offre molti altri servizi a pagamento come visualtrader PRO e TWbook.
4) Ho disponibile la leva finanziaria? Sì è disponibile la leva finanziaria su tutti i principali titoli anche overnight, i dettagli nella tabella che trovate anche sul sito.
Conclusioni:
Directa Trading è un ottimo broker, sia per chi fa scalping, sia per chi fa un’operatività intraday e sia per chi  fa multiday, a mio avviso l’unica cosa negativa è il poco margine nella leva finanziaria offerta, diciamo che quasi tutti i titoli più scambiati del listino FTSEMIB hanno margine al 20% quindi una leva finanziaria al 5 ciò vuol dire che avendo una disponibilità di 10000€ si posso aprire posizioni a 50000€ che non è molto per chi fa scalping puro.

Vi auguro un buon trading con Directa.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
broker broker online directa directa trading flashbook intraday multibook multiday scalping trading

About Luca

Luca
Sono laureato in Ingegneria Gestionale e ho un diploma di Master in Project Management. Faccio Trading online da ormai 7 anni e mi interesso di Borsa e Finanza da almeno 11. Opero in borsa come Private Trader, su i più importanti mercati finanziari: Mercato azionario MTA Italiano prevalentemente, Mercato dei cambi Forex, Mercato delle materie prime (Commodity), Indici. Gli strumenti che tratto principalmente sono quindi Azioni, CFD e Futures.
Google +
Scroll To Top