21, luglio, 2017
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Borsa e Finanza » Euforia Facebook – Segna +29,61% principalmente nel Pre-market
Euforia Facebook – Segna +29,61% principalmente nel Pre-market

Euforia Facebook – Segna +29,61% principalmente nel Pre-market

Scritto il: 27 luglio 2013

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Il social network di Mark Zuckerberg vola al Nasdaq e si riporta vicino ai valori che aveva durante l’OPA.

screenshot.274

 

I Ricavi del SN si sono attestati 1,8 miliardi di dollari di cui 1,6 provengono dalle pubblicità in incremento del 61% contando un numero di inserzionisti attivi pari a oltre un milione.

Il traguardo però più importante è stato nel settore mobile dove gli utenti attivi su dispositivi portatili sono stati oltre 819 milioni con un incremento del 51%.

Il titolo quindi ha aperto in GAP positivo molto alto ciò dovuto dal fatto che nel pre-market gli investitori sono stati molto attivi, come sappiamo nel mercato americano  il NASDAQ non è un mercato regolamentato e quindi è molto diverso dal nostro.

Inoltre bisogna considerare che nel NASDAQ, hanno accesso due categorie di partecipanti: i market makers e gli Electronic Communications Networks (ECNs).
I market makers sono operatori specializzati che hanno una serie di compiti relativamente ai vari titoli per i quali svolgono tale ruolo. Uno di tali compiti consiste nell’obbligo di esporre sempre sul mercato proposte consistenti in acquisto ed in vendita, così da rendere protagonisti. Nei mercati tradizionali tutti gli ordini di compravendita immessi sono considerati allo stesso modo, sia che essi vengano da un cliente individuale, sia che essi vengano da un player globale.
Gli ECNs sono invece circuiti elettronici paralleli al mercato, ai quali hanno accesso automatico singoli investitori. Quando un ordine è immesso in uno di questi circuiti, questo cerca innanzitutto di trovare una contropartita con un altro ordine di segno contrario all’interno del proprio network, e se ciò non è possibile lo trasmette al book ufficiale del mercato.
La presenza contemporanea di questi due tipi di partecipanti al mercato è la causa della estrema volatilità del mercato; infatti gli ECNs, che sono in diretta concorrenza tra di loro, attirano una gran massa di investitori che voglia far transitare sul loro network i propri ordini. (fonte: http://trading-on-line.org/SUPERIORE/borse_est/nf14bis.htm)

 

BUON TRADING

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Euforia Facebook - Segna +29,61% principalmente nel Pre-market, 5.0 out of 5 based on 1 rating
borsa come investire sul mercato americano facebook finanza trading mercato americano nasdaq

About Luca

Luca
Sono laureato in Ingegneria Gestionale e ho un diploma di Master in Project Management. Faccio Trading online da ormai 7 anni e mi interesso di Borsa e Finanza da almeno 11. Opero in borsa come Private Trader, su i più importanti mercati finanziari: Mercato azionario MTA Italiano prevalentemente, Mercato dei cambi Forex, Mercato delle materie prime (Commodity), Indici. Gli strumenti che tratto principalmente sono quindi Azioni, CFD e Futures.
Google +
Scroll To Top