24, luglio, 2017
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Borsa e Finanza » Bufera Eni – minaccia o opportunità di Trading?

Bufera Eni – minaccia o opportunità di Trading?

Scritto il: 8 febbraio 2013

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Bufera che investe il comparto energetico italiano, si parla purtroppo ancora di corruzione.
L’ad Paolo Scaroni è indagato per presunte tangenti, si parla addirittura di 179 milioni di Euro, pagate ad alcuni politici Algerini per avere la commessa di 11 miliardi nel paese Africano.
Il titolo ha subito un brusco ripiegamento in borsa, circa oltre il 4%, e né ha risentito anche il nostro indice FTSEMIB che chiudendo la seduta a -1.22% è stato il peggiore d’Europa.

Come sappiamo Eni è un titolo che ha molto peso nel paniere titoli italiano, noi andando ad analizzare il grafico possiamo solo dire che questo ripiegamento potrebbe essere proprio un occasione per comperare Eni ad un buon prezzo.

Notiamo subito in figura la tendenza tracciata in Blu, prezzo interessante quindi sotto i 17€ stando attenti però ad inserire uno Stop Loss subito sotto il minimo di agosto posto a 16.40€.

Contatti e Social Network

 

 

 

 

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
borsa borsa italiana bufera eni eni finanza scaroni trading

About Luca

Luca
Sono laureato in Ingegneria Gestionale e ho un diploma di Master in Project Management. Faccio Trading online da ormai 7 anni e mi interesso di Borsa e Finanza da almeno 11. Opero in borsa come Private Trader, su i più importanti mercati finanziari: Mercato azionario MTA Italiano prevalentemente, Mercato dei cambi Forex, Mercato delle materie prime (Commodity), Indici. Gli strumenti che tratto principalmente sono quindi Azioni, CFD e Futures.
Google +
Scroll To Top