21, luglio, 2017
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Borsa e Finanza » Banche: il pericolo non è passato

Banche: il pericolo non è passato

Scritto il: 28 febbraio 2012

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

E’ da inizio anno che le banche sembrano in recupero dopo le forti perdite del 2011, ma è da un po’ di giorni che questo recupero si sta pian piano esaurendo e tornano a farsi vivi timori e situazioni grafiche incerte.
Complice la crisi Greca, è ancora  l’incertezza a fare da padrona, in questo scenario è difficile fare previsioni, l’Euro in questi ultimi 9 giorni è passato da 1.3000 a 1.34000 per poi ripiegare.
In questa scenario il nostro indice continua a perdere più delle altre piazze europee anche ieri -1.09% solamente Copenhagen fa di peggio segnando un ribasso del -1.31%.

Quindi la sofferenza degli istituti di credito incide molto sulle performance del nostro mercato.

Andiamo ad analizzare graficamente, alcuni dei più importanti Istituti di credito italiani:

 

Unicredit che dopo l’aumento di capitale sembrava aver preso il volo e che invece adesso si ritrova sotto quota 4€

Ubi banca che dopo aver ceduto ieri il -6% adesso punta a ripiegare in zona 3€

Mediobanca che, anche se viene considerato uno degli istituti più solidi, non riesce ad uscire dai suoi minimi storici.

Banca MPS che dopo essere riuscita a sfuggire all’aumento di capitale sembra in timida ripresa, rimane comunque molto volatile

Intesa San Paolo a mio avviso è quella che ha resistito di più alla crisi anche se ha anche lei toccato i suoi minimi storici, adesso sta tenendo un buon trend anche se la conferma della ripresa la vedremo solamente superati i 2€.

Mediolanum come Intesa sembrano gli istituti che maggiormente hanno tenuto di più, infatti anche la sua situazione grafica rimane in ripresa.

Le due banche popolari (BCA POP Milano e Banco POP) rimangono in una situazione incerta, anche se il recupero è stato rilevante, negli ultimi giorni ci sono state delle forti flessioni che, se continuano, potrebbero portare queste due banche nuovamente in zona di pericolo.

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo sui tuoi canali Social
Aggiungi il blog ai tuoi preferiti clicca qui

Buon Trading
 
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
banca monte dei paschi banca popolare milano banche banco popolare borsa crisi finanziaria finanza intesa san paolo mediobanca mediolanum trading ubi banca unicredit

About Luca

Luca
Sono laureato in Ingegneria Gestionale e ho un diploma di Master in Project Management. Faccio Trading online da ormai 7 anni e mi interesso di Borsa e Finanza da almeno 11. Opero in borsa come Private Trader, su i più importanti mercati finanziari: Mercato azionario MTA Italiano prevalentemente, Mercato dei cambi Forex, Mercato delle materie prime (Commodity), Indici. Gli strumenti che tratto principalmente sono quindi Azioni, CFD e Futures.
Google +
Scroll To Top