22, luglio, 2017
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Borsa e Finanza » A quota 17.000 non si passa

A quota 17.000 non si passa

Scritto il: 14 marzo 2012

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Indice bloccato in un canale che va da 16.120 punti a 17.000 punti circa, questo ormai da inizio febbraio 2012 .
Oggi sembrava quasi fatta ed invece l’indice ha ritracciato ed è tornato a quota 16.850, naturalmente né ha risentito tutto il listino tranne qualche titolo come Geox per esempio che ha fatto registrare un +7.41% insieme a Salvatore Ferragamo +5.62% e Mediolanum +4.44% ecc…
Nel complesso è andata bene l’indice ha chiuso a +0.31%.

Se andiamo ad analizzare però il grafico del FTSE MIB:

possiamo notare che il “Pull Back” di oggi potrebbe portare ad un ritorno in zona 16.120 punti pronti a testare quel supporto fondamentale posizionato a 16.000 punti, questo potrebbe accadere, a mio avviso probabilmente, se domani si supererà il minimo di oggi posto a quota 16.800.

Vediamo invece la situazione EURUSD cambio che ha ultimamente molta influenza sui listini europei sopratutto per quanto riguarda i titoli Finanziari.

Purtroppo niente di positivo, come possiamo notare dal grafico daily del Cross Euro/dollaro, la moneta unica punta a tornare vicino a 1.2680$ e potrebbe andare a testare i minimi di inizio Gennaio a 1.2620$.

Quindi attenzione perché la situazione è ancora incerta, spero prossimamente di poter dare qualche nuovo spunto operativo.

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo sui tuoi canali Social
Aggiungi il blog ai tuoi preferiti clicca qui

Buon Trading 
 
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
borsa eurusd finanza ftse mib Geox mediolanum pull back salvatore ferragamo trading

About Luca

Luca
Sono laureato in Ingegneria Gestionale e ho un diploma di Master in Project Management. Faccio Trading online da ormai 7 anni e mi interesso di Borsa e Finanza da almeno 11. Opero in borsa come Private Trader, su i più importanti mercati finanziari: Mercato azionario MTA Italiano prevalentemente, Mercato dei cambi Forex, Mercato delle materie prime (Commodity), Indici. Gli strumenti che tratto principalmente sono quindi Azioni, CFD e Futures.
Google +
Scroll To Top