21, luglio, 2017
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Analisi Tecnica » Nozioni di Trading: Analisi Candlestick – Reversal Pattern –
Nozioni di Trading: Analisi Candlestick – Reversal Pattern –

Nozioni di Trading: Analisi Candlestick – Reversal Pattern –

Scritto il: 29 novembre 2013

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (4 votes cast)

Sono configurazioni di inversione costituite da due o più candele e le indicazioni che provengono da tali figure sono chiare anche se è opportuno attendere conferme nella seduta successiva. Alcuni esempi sono:

– Engulfing line:

Affinché fornisca valide indicazioni operative è necessario che la figura si manifesta all’interno di un solido movimento direzionale rialzista o ribassista, pertanto può essere di due tipi: bullish engulfing di inversione rialzista e bearish engulfing di inversione ribassista.

Graficamente la figura si presenta , in bullish, costituita da una piccola candela nera seguita da una long white che si estende completamente al di sopra e al di sotto del suo real body. Si verifica in un trend ribassista.

La formazione bearish, invece, è costituita da una piccola candela bianca seguita una long black che si estende al di sopra e al di sotto completamente del suo real body. Si verifica in un trend rialzista.

Engulfing_bullish_line_

La particolarità di questa candela è che il colore della seconda candela deve essere opposto a quello della prima, anche se bisogna considerare inoltre che:

– se la prima candela ha un corpo piccolo, simili allo spinning top per intenderci, e la seconda candela è una long candle allora il segnale che ne consegue assume rilevanza maggiore.

– è importante che nella seconda candela si registrino forti volumi;

– essendo un reversal pattern molto forte, non si necessita di una conferma del segnale di inversione nella seduta successiva.

Dark cloud cover:

è un pattern di inversione ribassista che si verifica alla fine di un movimento rialzista, costituita da un real body esteso ma di colore opposto.

La prima candela infatti è bianca e segue quindi il movimento al rialzo mentre la seconda è nera e si apre un gap-up ma chiude al di sotto della metà del corpo della precedente, mettendo in discussione la forza della candela precedente.

Dal punto di vista operativo , in modo aggressivo e cercando di anticipare il probabile movimento correttivo, si possono aprire posizioni short sfruttando l’inizio di una fase ribassista.

Tanto più la candela penetrerà nella candela bianca, tanto più sarà l’affidabilità del segnale.

dark-cloud-cover

Altri fattori che ne sostengono l’affidabilità sono i volumi elevati registrati nella candela nera o il fatto che la candela nera apra al di sopra di un’importante resistenza ma chiude al di sotto di essa. In questo caso si tratta di un bull-trop( ossia i prezzi superano un’importante resistenza e poi subiscono una repentina correzione che annulla il precedente segnale rialzista e provoca un’inversione ribassista ).

In ogni caso per il dark cloud cover si necessita di conferma per essere considerato un pattern di inversione.

Piercing line:

E’ il reciproco della darkcloud cover ed ha quindi implicazioni rialziste, infatti si tratta di un pattern che si verifica alla fine di un trend ribassista costituito da due candele che hanno colori diversi: la prima infatti è una long black mentre la seconda è una long white.

La prima candela dunque segue un trend al ribasso mentre la seconda apre in gap down ma chiude al di sopra della metà del corpo precedente , mettendo così in discussione la sua forza.

Piercing_line_03

Anche in questo caso, dal punto di vista operativo in modo aggressivo si può anticipare il movimento rialzista ma va precisato che affinché possa essere catalogato come un reversal pattern necessita di conferme quali la grandezza della long white ed i volumi elevati registrati o che la long white apra al di sotto di un importante supporto per poi chiudere al di sopra di esso ( bear-trap ).

Morning Star & Evening Star:

La Morning Star è un pattern di inversione rialzista che si verifica alla fine di un trend ribassista ed è formata da 3 candele la prima caratterizzata da un lungo corpo nero, fortemente ribassista in linea con il trend in atto; la seconda deve avere un’apertura in gap down rispetto alla chiusura della prima e formare poi un corpo di piccole dimensioni il cui colore è influente; infine la terza dovrà invertire l’andamento negativo con un importante movimento rialzista e nella maggior parte dei casi è una long white il cui prezzo di chiusura deve superare il 50% del capo della terza candela bianca o il minimo assoluto delle tre candele .

Dal punto di vista operativo , una volta individuata con certezza questa formazione sarà possibile aprire posizioni long senza attendere ulteriori conferme e utilizzando come primo livello di stop il 50% del corpo della terza candela bianca o il minimo assoluto delle tre candele.

I volumi sono ridotti sulla prima candela ed in aumento nella terza.

La Evening Star si verifica,invece, alla fine di un trend rialzista ed è formata anche essa da tre candele: la prima caratterizzata da un lungo corpo bianco in linea con il trend rialzista; la seconda invece deve avere un’apertura in gap up rispetto alla chiusura della prima con un real body da piccole dimensioni, anche qui il suo colore è influente; infine la tera candela deve invertire il momento positivo con un movimento importante verso il basso, nella maggior parte dei casi si tratta di una long black candle il cui prezzo di chiusura dovrà restare inferiore al 50% del capo della prima candela rialzista.

Dal punto di vista operativo, una volta individuata con certezza questa formazione, sarà possibile aprire posizioni short senza attendere ulteriori conferme ed utilizzando come primo livello di stop il 50% del corpo della terza candela nera o il massimo assoluto delle tre candele.

morning-evening-star

– Harami Line:

E’ un pattern di inversione anche se il segnale che produce è sicuramente più debole ripsetto agli altri esaminati.

La sua caratteristica è che il corpo della prima candela contiene per intero quello della seconda, infatti ad una candela con real body  lungo ne segue un’altra che quest’ultima sia un doji allora si ha un harami cross.

harami-forex

Da ciò si può dedurre che nel mercato si sta verificando una tipica fase di assestamento, infatti l’harami segnala indecisione, a volte può trattarsi di una semplice pausa, altre può innescare un’inversione di tendenza che andrà confermata da alcuni elementi come ad esempio una rottura della trendline.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)
Nozioni di Trading: Analisi Candlestick - Reversal Pattern -, 5.0 out of 5 based on 4 ratings
candlestick configurazioni forex grafici guida al trading pattern reversal pattern

About Pasquale

Pasquale
Nel 2003 inizia la mia passione per il Forex Trading, un mondo che nel periodo universitario conoscevo solo in teoria. Partecipando a seminari dediti alla materia organizzati da importanti società di Trading on line a Milano e a Londra, sono cresciuto professionalmente e fatto del Forex Trading il mio reale lavoro da ben 6 anni.
Google +
Scroll To Top