25, giugno, 2017
Gli ultimi articoli
Ti trovi qui: Home » Analisi Fondamentale » Monday Morning: La FED dice addio al QE3, la Ferrari debutterà in Borsa
Monday Morning: La FED dice addio al QE3, la Ferrari debutterà in Borsa

Monday Morning: La FED dice addio al QE3, la Ferrari debutterà in Borsa

Scritto il: 3 novembre 2014

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (3 votes cast)

Il Quantitative Easing è finito! Questa volta per un bel po’, vista la crescita dell’economia statunitense un QE4 non sarà necessario.
Ora l’attenzione passa sui tassi, in quanto le parole sule aspettative di inflazione fanno presagire ad un precoce rialzo.
Il QE3 stato uno strumento indubbiamente aiutato la crescita americana senza portare con ripercussioni di sfiducia che molti analisti gradivano prima fra tutte l’infrazione.
L’unica fase di gestione nella politica monetaria che riguarda il presidente Yellen è il tempismo con cui dovrà decidere in merito al rialzo dei tassi di interesse, che secondo le stime resteranno invariati per almeno sei mesi.

Dopo anni di ipotesi ora è ufficiale: la Ferrari ha deciso di quotarsi in Borsa.
L’operazione prevede una cessione da parte di FCA del 10% di Ferrari con proventi che andranno a coprire le perdite della casa madre(non è la prima volta che il Cavallino aiuti la Fiat).
Le azioni saranno quotate negli Stati Uniti ed in una borsa Europea (si presume Piazza Affari, così come per FCA).

IMG_1130.JPG

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +2 (from 2 votes)
Monday Morning: La FED dice addio al QE3, la Ferrari debutterà in Borsa, 5.0 out of 5 based on 3 ratings
borsa borsa e finanza borsa estera FCA Ferrari trading

About Pasquale

Pasquale
Nel 2003 inizia la mia passione per il Forex Trading, un mondo che nel periodo universitario conoscevo solo in teoria. Partecipando a seminari dediti alla materia organizzati da importanti società di Trading on line a Milano e a Londra, sono cresciuto professionalmente e fatto del Forex Trading il mio reale lavoro da ben 6 anni.
Google +
Scroll To Top